Il tartufo fresco bianco e nero

Il Tartufo fresco è il fiore all’occhiello della nostra Azienda, che da oltre 10 anni si dedica con passione alla raccolta e alla vendita del prezioso Tubero, previo accertamento della integrità e della bontà del prodotto. Per qualità ed eccellenza, il Tartufo si presta alle più varie degustazioni, con un sapore d...

Il tartufo fresco bianco e nero

Il Tartufo fresco è il fiore all’occhiello della nostra Azienda, che da oltre 10 anni si dedica con passione alla raccolta e alla vendita del prezioso Tubero, previo accertamento della integrità e della bontà del prodotto. Per qualità ed eccellenza, il Tartufo si presta alle più varie degustazioni, con un sapore deciso e un odore inebriante che sono il perfetto abbinamento per le pietanze anche semplici che va ad arricchire. Oltre alle particolari caratteristiche olfattive e di gusto, il Tartufo ha proprietà nutritive, spesso sconosciute, ma fondamentali per qualunque dieta equilibrata. È ricco di ferro, calcio, potassio, fosforo, vitamine b,c,e, fibre, Sali minerali e proteine; ha, inoltre, proprietà antiossidanti contro l’invecchiamento precoce, è povero di grassi, ma ricco di particolari virtù afrodisiache.

Il tartufo fresco nero estivo ed invernale

Come tutti i tartufi, anche il tartufo nero è un fungo sotterraneo,  che vive in simbiosi con un albero o arbusto con il quale scambia sostanze nutritive e da cui trae aromi e profumi. Primavera ed estate  sono le stagioni del tartufo nero estivo (Tuber Aestivum Vitt), conosciuto anche con l’appellativo di “scorzone”, per via della sua scorza piene di increspature e un po’ dura, che lo differenzia da tutti gli altri tipi di tartufo.  Questa specie di tartufo nero si raccoglie precisamente dal primo maggio fino a fine agosto e il suo sapore, dopo la cottura, risulta aromatico e ricorda vagamente quello dei funghi porcini. Ha il  peridio, la parte esterna, nero e verrucoso, mentre la gleba, parte interna, è color nocciola. Il tartufo nero invernale ordinario o di bagnoli irpino (Tuber Mesentericum Vitt), viene raccolto dal 1 settembre al  15 aprile.  Il suo profumo è intenso ma gradevole, simile a quello della nocciola, mentre il sapore ricorda quello della rapa. È di colore nero tendente al marrone, mentre la parte interna è grigiastra con sporadiche venature di bianco.

La nostra eccellenza è la vendita dei migliori tartufi freschi italiani. Acquista il nostro tartufo bianco fresco

Altro

Tartufi Freschi Ci sono 3 prodotti.

Mostrando 1 - 3 di 3 elementi